Together
to success
from_1997_year
"INTECH_GmbH"
English(int.) Русский Deutsch English(USA) English Español Français Italiano Português 日本語 简体中文

Il vostro distributore (rappresentante autorizzato) dei filtri a base dei materiali granulari per la Russia

È già da oltre venti anni che la società d'ingegneria «Intech GmbH» svolge con successo la propria attività sul mercato russo collaborando con numerose imprese industriali della Russia. La società che vanta l'eccezionale esperienza maturata nel settore dell'ingegneria e gode di una buona fama sul mercato, ha realizzato presso gli stabilimenti russi oltre 100 progetti di notevole importanza. La nostra società è sempre alla ricerca di nuovi partner di business che ritengono il mercato russo attraente per gli investimenti, si prefiggono l'obiettivo di incrementare le vendite in quest'area, di ampliare la propria sfera di attività e di raggiungere un nuovo livello dell'internazionalizzazione.

Indice:

Ci interessano i produttori dei filtri a base dei materiali granulari, che cercano i distributori ufficiali del proprio macchinario per le imprese industriali russe.

I dirigenti e i manager dell'azienda conoscono perfettamente il mercato russo, le disposizioni legislative, la mentalità del mercato, le caratteristiche particolari dell'attività economico-finanziaria della committenza russa. I nostri specialisti dispongono di una vasta gamma di database. Loro hanno accumulato una grande esperienza nel campo delle vendite e sono in continua comunicazione e in contatto con i potenziali acquirenti dei vostri filtri, il che ci permette di individuare i più promettenti indirizzi e di garantire l'ingresso nel mercato russo in modo più agevolato. Il nostro personale, con ottima padronanza dell'inglese e del tedesco, è orientato al mercato internazionale ed è specializzato nell'importazione delle macchine di produzione estera.

Il nostro team d'ingegneri esperti è in grado di risolvere i problemi tecnici più complessi. I nostri specialisti tecnici organizzano, in stretta collaborazione con i clienti russi, gli incontri e preparano le presentazioni per raccontare delle ultime realizzazioni dei nostri partner, cercano di risolvere i problemi in stretto contatto con gli uffici tecnici di diversi stabilimenti russi. Noi conosciamo bene le disposizioni normative disciplinanti lo svolgimento dell'attività nella Federazione Russa, il parco macchine degli stabilimenti industriali e le più vive e prementi necessità nel campo di ammodernamento degli stessi.

Se diventiamo il vostro distributore dei filtri a base dei materiali granulari per il mercato russo, il nostro Ufficio di marketing potrebbe prepararvi la relativa rassegna, analizzando il mercato russo dei filtri al fine di individuare le domande delle imprese russe, valutare il potenziale e fare la previsione del mercato, mentre il nostro Ufficio IT potrebbe creare il sito web in lingua russa per presentare i vostri prodotti. Gli specialisti della nostra società possono analizzare la conformità dei vostri filtri a base di materiali granulari alle domande e ai requisiti degli utenti finali, la prima reazione del mercato ai prodotti nuovi, possono realizzare lo studio di diverse categorie di potenziali acquirenti per definire i clienti di maggiore rilevanza strategica.

Nel diventare il vostro distributore ufficiale per il mercato russo, la società "Intech GmbH" potrà provvedere, all'occorrenza, alla certificazione delle singole partite del macchinario, certificare i diversi tipi dei filtri a base dei materiali granulari secondo gli standard russi, organizzare le prove per ottenere i Certificati TR TS 010 e TR TS 012 e garantire l'utilizzo del vostro macchinario presso i siti produttivi di tutti i paesi dell'Unione doganale (che comprende Russia, Kazakistan, Bielorussia, Armenia e Kyrgyzstan), compresi i siti produttivi a pericolo di esplosione. La nostra azienda russa potrà prestarvi l'assistenza nell'ottenimento dei passaporti tecnici dei filtri a base dei materiali granulari, redatti secondo i requisiti previsti dagli standard vigenti in Russia e in altri paesi dell'Unione doganale. 

La società "Intech GmbH" collabora in Russia con numerosi enti di progettazione operanti in diversi settori industriali il che ci consente di effettuare la progettazione preliminare e i successivi lavori progettuali in conformità a quanto previsto dagli standard, regole e normative edili in vigore in Russia e in altri paesi della Comunità degli Stati Indipendenti (CSI) e di inserire i vostri filtri a base di materiali granulari nei progetti in fase di sviluppo.

La Società dispone di un proprio reparto spedizioni che potrebbe provvedere all'imballaggio e alla spedizione della vostra merce alle condizioni DAP o DDP- magazzino dell'Acquirente - nel pieno rispetto di tutte le disposizioni legislative e normative da rispettare sul mercato russo.

La nostra società dispone dei propri specialisti qualificati che sono in grado di eseguire i lavori di montaggio e di avviamento del macchinario fornito, prestare i servizi di manutenzione dei filtri a base di materiali granulari sia nel periodo di garanzia sia in quel post-garanzia, provvedere alla formazione del personale del cliente e di prestare i relativi servizi di consulenza.

Descrizione riassuntiva dei filtri a base di materiali granulari

I filtri a base di materiali granulati sono utilizzati per la depurazione delle acque di scarico dopo la sedimentazione. I filtri possono essere di due tipi:

  • A pressione;
  • A caduta semplice.

I filtri a pressione sono utilizzati per la depurazione delle acque di scarico presso i giacimenti petroliferi. Le acque di scarico non sono in contatto con l'atmosfera il che permette di prevenire la corrosione e l'ossidazione. I filtri a base di materiali granulari trovano una larga applicazione nel settore dell'industria metalmeccanica e petrolchimica per la depurazione delle acque contenenti il petrolio.

Il materiale filtrante di tali filtri può essere costituito sia dai materiali naturali sia da quelli artificiali. I materiali filtranti naturali sono sabbia quarzosa, ghiaia, antracite, argilla espansa ecc. I materiali filtranti artificiali sono polistirene, nitron, lavsan ecc. I materiali naturali sono utilizzati sotto forma di granuli, mentre quelli artificiali sia sotto forma di granuli sia sotto forma di fibre.

I filtri a pressione possono essere suddivisi in verticali e in orizzontali. Tali filtri rappresentano generalmente un serbatoio che lavora sotto pressione di 0.6 MPa. I filtri sono disposti in senso orizzontale per aumentare la superficie filtrante. La filtrazione avviene in senso verticale dall'alto in basso con la velocità che varia da 4 a 17 m/h. Il tempo di filtrazione dipende della qualità di acque reflue e varia da 8 a 40 ore.

Schema del filtro verticale a pressione a base dello strato filtrante






Le fasi del ciclo di funzionamento del filtro a base del materiale granulare:

1. Alimentazione dell'acqua da chiarificare; 2. Uscita dell'acqua di lavaggio; 3. Punto di uscita dell'acqua chiarificata; 4. Uscita del primo filtrato; 5. Immissione dell'aria compressa; 6. Alimentazione dell'acqua di lavaggio; 7. Bocca di accesso rotondo; 8. Bocca ovale; 9. Dispositivo di distribuzione superiore; 10. Strato filtrante; 11. Raccordo per scarico/carico idraulico del filtro.

La filtrazione diventa più efficace nel caso dell'aggiunta nell'acqua del coagulante A12 (SO4)3 e del flocculante PAA. I filtri vengono puliti tramite il sistema di drenaggio nel senso dal basso in alto. Nel caso in cui le dimensioni delle particelle di sabbia siano di 0,7-0,8 mm, l'intensità del lavaggio varia da 10 a 12 l / (с *m2).

Nella tabella che segue, sono riportate le caratteristiche tecniche dei filtri in pressione.

Mezzo filtrante Granulometria del mezzo filtrante, mm Coefficiente di disomogeneita (massimo) Velocità di filtrazione, m/h intensità di lavaggio, l/с·m2
ad acqua ad aria
Sabbia di quarzo 0,8-1,8 1,8 11 7 16
1,5-2,5 2 14 7 21
Antracite in grano 0,8-1,8 1,8 11 7 14
1,5-2,5 2 14 7 18
Nota: lo strato di sostegno in ghiaia non è previsto.

L'area di filtrazione dei filtri a base di materiali granulari a pressione viene determinata secondo la seguente formula:

F = Q / (m·υp - 3,6·n·W·t1 - n·t2·υp)

Dove:

Q – portata media giornaliera della stazione mc/g.; m – tempo di funzionamento della stazione, h; υp – velocità di progetto del processo di filtrazione, m/h; n- numero di lavaggi di ogni singolo filtro durante 24 ore a regime standard di esercizio; W – intensità di lavaggio l/(с·mq); t1 – durata del lavaggio, h; t2 – tempo del fermo del filtro durante il lavaggio, h (supponiamo pari a 0.33h.)

Filtri con mezzi granulari o non legati

Il più semplice filtro è un serbatoio con fondo a griglia. In tale filtro lo strato di materiale depositato sul fondo serve da mezzo filtrante. Durante il processo di filtrazione la pressione è generata per la pressione idrostatica della colonna d'acqua.

Tale tipo di filtro è un ibrido tra il filtro vero e proprio e il decantatore, in quanto, da una parte, permette un'evacuazione più efficace del liquido dai sedimenti, ma dall'altro canto non permette di evacuare tutto il liquido dato che le particelle solide trattengono sulla superficie e nei pori una certa quantità di esso. Una certa quantità del liquido rimane sempre tra le particelle solide anche grazie all'azione delle forze capillari.

Il valore delle forze capillari nei mezzi filtranti può essere determinato in conformità ai dati riportati nella seguente tabella:

Altezza della risalita capillare dell'acqua
Strato di materiale granulare Altezza di risalita capillare dell'acqua fino a 150
Argilla fino a 2 m
Sabbia (di granulometria media) 40 cm
Sabbia (granulometria grossa) 0 cm

La coesione superficiale dipende della viscositàà che, a suo turno, varia notevolmente con la temperatura del fluido. Con l'aumento della temperatura la viscosità del liquido si abbassa e per tale ragione la filtrazione diventa più efficace alle temperature elevate il che permette di ottimizzare lo scolo del fluido. 

Nel caso in cui la presenza del filtrato attratto tra le particelle del deposito sia indesiderabile, il filtrato può essere eliminato tramite lavaggio dei sedimenti con il fluido di lavaggio. Il fluido di lavaggio viene erogato nella stessa direzione della sospensione da filtrare. È importante che lo strato da lavare non abbia delle interruzioni e/o fessure che possono compromettere la qualità e l'uniformità del lavaggio.

La granulometria del mezzo filtrante dipende dalle dimensioni delle particelle solide da filtrare. Più piccole sono le particelle solide, più fine deve essere la granulometria dello strato filtrante. Il mezzo filtrante a base di materiali granulari può essere composto da carbone, scoria, sabbia quarzosa, marmo frantumato, coke, amianto e minerali.

Nella scelta del materiale granulare si deve tener conto del tipo della sospensione da filtrare. Le soluzioni saline e quasi tutti gli acidi sono filtrati attraverso la sabbia quarzosa di granulometria fine che non si diluisce nella sospensione e non forma con essa il legame chimico. Nel caso della filtrazione del liquido alcalino il mezzo filtrante può essere realizzato in marmo frantumato o in calcare puro.

Per la filtrazione dei liquidi contenenti le resine, è più adatto il carbone vegetale di granulometria grossa. Il processo di separazione delle resine dal liquido è condizionato inoltre dall'effetto di adsorbimento.

Con il tempo lo strato granulare del filtro viene intasato con aumento delle perdite di carico. Per pulire il filtro a base del materiale granulare si procede al controlavaggio quando l'acqua viene indirizzata dal basso in alto. In alcuni casi i filtri, oltre ad essere lavati con acqua, possono essere puliti con l'aria compressa o rimescolati con speciali agitatori meccanici.

I filtri più diffusi sono quelli a sabbia che vengono generalmente utilizzati per la depurazione delle acque reflue. Tali filtri rappresentano normalmente i serbatoi con diversi strati di sabbia o di ghiaia. I filtri a sabbia possono essere chiusi cioè lavorare sotto una certa pressione pari a 1,5-2 kgN/cmq generata da una semplice pompa o aperti cioè lavorare sotto azione della pressione idraulica della colonna d'acqua la cui altezza è pari a 1-1,5mt.

Il filtro a sabbia di tipo chiuso rappresenta un serbatoio verticale riempito con sabbia. All'interno del serbatoio è collocato il collettore con due rami di tubazioni perforate. Nella parte inferiore del fondo conico del serbatoio si trova il dispositivo per il lavaggio del letto di sabbia. La sabbia che si trova nella parte inferiore dell'apparecchio viene convogliata con l'acqua in alto e depurata, dopodiché l'acqua di lavaggio viene evacuata tramite l'apposita tubazione. La sospensione da filtrare viene erogata sotto pressione, passa attraverso il letto di sabbia dopo di che viene raccolta nel collettore ed evacuata tramite la tubazione.

I filtri a base di materiali granulari per la depurazione dei gas

I filtri di questo tipo possono funzionare alle temperature elevate (fino a 400°C) o, nel caso della versione realizzata in acciaio speciale, anche alle temperature fino a 700°C Per tale motivo sono frequentemente utilizzati per la depurazione dei gas di alte temperature.

La depurazione dei gas dalle polveri avviene tramite il passaggio dei gas attraverso lo strato sfuso alto di 100 mm composto da granuli di dimensioni che variano da 2 a 5 millimetri. Lo strato filtrante viene rigenerato tramite l'agitazione meccanica combinata con il controlavaggio ad aria. Durante il controlavaggio l'aria polverosa passa attraverso il ciclone e viene mescolata con il gas da depurare.

I filtri a base di materiali granulari che hanno trovato una larga applicazione nel processo di depurazione dei gas di alte temperature, servono inoltre a trattenere le polveri abrasive e quelle ad alta resistività. Sono utilizzati nei casi in cui l'uso dei filtri elettrici e quelli a manica non è conveniente.

Si distinguono due tipi principali dei filtri a base di materiali granulari: 1) filtri di riporto; 2) filtri rigidi porosi.

I filtri di riporto a base dei materiali granulari hanno uno strato filtrante composto dai granuli di forma sferica (sabbia, argilla espansa, ghiaia, roccia frantumata, segatura ecc.) scelti in funzione dei requisiti del processo. I granuli di dimensioni che variano da 0,2 a 2,0 millimetri devono formare lo strato filtrante alto di 10-15 centimetri.

I filtri a base di materiali granulari offrono una serie di vantaggi. Sono di soluzione costruttiva semplice, adatte a depurare i fumi di temperature elevate e l'aria contenente i mezzi aggressivi e l'alta concentrazione di polveri. Oltre alla funzione di filtrazione i granuli del filtro possono servire da materiale assorbente, catalizzatore e veicolo termico.

In funzione della tipologia della polvere da abbattere e il regime di funzionamento i filtri a base di materiali granulari possono garantire la depurazione dei fumi con efficienze di captazione delle polveri da 95 a 99% a velocità di filtrazione che varia da 10 a 40 metri al minuto. La resistenza idraulica degli stessi varia da 1300 a 3000 Pa.

I filtri rigidi porosi sono realizzati normalmente in ceramica o in metalloceramica. Nonostante il grande vantaggio degli stessi che consiste nell'elevata resistenza alle temperature alte (fino a 1300°C), tali filtri sono molto costosi, difficilmente rigenerabili e hanno un'elevata resistenza idraulica.

Filtri

Diventata il Vostro distributore ufficiale dei filtri in base ai materiali granulari, la società Intech GmbH LLC potrà trovare gli acquirenti dei vostri prodotti in mercato russo e svolgere con i clienti le trattative tecnico-commerciali al fine di stipulare i contratti per la fornitura del vostro macchinario.

Nel caso delle gare di appalto noi siamo in grado di raccogliere e di elaborare tutti i documenti necessari per la partecipazione, stipulare i contratti per la fornitura del vostro macchinario, provvedere alla registrazione del contratto di fornitura e allo sdoganamento dei filtri, registrare presso le banche russe il cosi detto "passaporto di transazione" previsto dal controllo valutario e necessario per poter effettuare i pagamenti in valuta.

La nostra società è disposta a sviluppare, all'occorrenza, anche il progetto per "combinare" il vostro macchinario con gli impianti già esistenti o con quelli in fase di realizzazione.

Noi siamo sicuri che la società Intech GmbH LLC potrà diventare il vostro partner e il vostro distributore per la Russia veramente affidabile, qualificato e valido.

Noi siamo sempre aperti alla collaborazione, andiamo avanti insieme!

Vi chiediamo cortesemente di inviare le vostre proposte di collaborazione in inglese.