Together
to success
from_1997_year
"INTECH_GmbH"
English(int.) Русский Deutsch English(USA) English Español Français Italiano Português 日本語 简体中文

Distributore / rappresentante autorizzato per la fornitura e consegna di pompe a tenuta stagna alle imprese industriali in Russia

È da oltre venti anni che l’azienda nel campo dell’ingegneria OOO «Intech GmbH» (ООО «Интех ГмбХ») svolge con successo la propria attività sul mercato russo collaborando con numerose imprese industriali locali. L’azienda, che vanta un’eccezionale esperienza maturata nel settore dell'ingegneria e gode di una buona fama sul mercato, ha realizzato presso gli stabilimenti russi oltre 100 progetti di notevole importanza. La nostra società è sempre alla ricerca di nuovi partner che siano interessati ad investire nel mercato russo, si prefiggano l'obiettivo di incrementare le vendite in quest'area, di ampliare la propria sfera di attività e di raggiungere un nuovo livello di internazionalizzazione.

Ci interessano produttori di pompe a tenuta stagna che cerchino distributori ufficiali dei propri macchinari per le imprese industriali russe.

I dirigenti e i manager dell'azienda conoscono perfettamente il mercato russo, le disposizioni legislative, la mentalità dominante sul mercato, le caratteristiche particolari dell'attività economico-finanziaria della committenza russa. I nostri specialisti dispongono di un vasto database di clienti e hanno accumulato una grande e fruttuosa esperienza nel campo delle vendite. Inoltre, sono in continua comunicazione con i potenziali acquirenti delle vostre pompe a tenuta stagna, il che ci permette di individuare le più promettenti direzioni per la promozione del business e di garantire in maniera operativa l'ingresso nel mercato russo, che è in via di espansione. Il nostro personale, con ottima padronanza dell'inglese e del tedesco, è orientato al mercato internazionale ed è specializzato nell'importazione delle macchine di produzione estera.

Il nostro team d'ingegneri esperti è in grado di risolvere i problemi tecnici più complessi e incontra regolarmente i clienti russi, svolgendo presentazioni sugli ultimi progressi dei nostri partner. Inoltre i nostri specialisti individuano i problemi tecnici restando costantemente in contatto con i diversi dipartimenti degli stabilimenti russi. Proprio per questo noi conosciamo bene le particolarità dello svolgimento dell'attività nella Federazione Russa, il parco macchine degli stabilimenti industriali e le più vive e prementi necessità nel campo dell’ammodernamento degli stessi.

Se diventeremo il vostro distributore di pompe a tenuta stagna in Russia, il nostro ufficio di marketing condurrà un’analisi del mercato russo delle pompe a tenuta stagna al fine di individuare le necessità delle imprese russe, valutare il potenziale e il volume del mercato, mentre il nostro ufficio IT procederà alla creazione del sito web in lingua russa per presentare i vostri prodotti. Gli specialisti della nostra azienda verificheranno conformità delle vostre pompe a tenuta stagna ai requisiti degli utenti finali, analizzeranno la reazione del mercato ai prodotti nuovi in generale e realizzeranno uno studio delle diverse categorie di potenziali acquirenti per individuare quelli di maggiore rilevanza strategica.

Nel diventare il vostro distributore ufficiale per il mercato russo, la società OOO «Intech GmbH» (ООО «Интех ГмбХ») potrà provvedere, all'occorrenza, alla certificazione delle singole partite di macchinari e dei diversi tipi di pompe a tenuta stagna secondo gli standard russi, e occuparsi dell’organizzazione delle perizie tecniche necessarie per ottenere i Certificati TR TS 010 e TR TS 012 e garantire l'utilizzo del vostro macchinario presso le imprese industriali di tutti i paesi dell'unione doganale (che comprende Russia, Kazakistan, Bielorussia, Armenia e Kirghizistan), compresi i siti produttivi ad alto rischio di esplosione. La nostra azienda russa potrà prestarvi l'assistenza nella realizzazione della documentazione tecnica delle pompe a tenuta stagna, redatta secondo i requisiti previsti dagli standard vigenti in Russia e in altri paesi dell'unione doganale.

L’azienda OOO «Intech GmbH» (ООО «Интех ГмбХ») collabora in Russia con numerosi enti di progettazione operanti in diversi settori industriali, il che ci consente di effettuare la progettazione preliminare e i successivi lavori progettuali in conformità di quanto previsto dagli standard, le regole e le normative edili in vigore in Russia e negli altri paesi della Comunità degli Stati Indipendenti (CSI) e di inserire le vostre pompe a tenuta stagna nei progetti in fase di sviluppo.

La società dispone di un proprio reparto spedizioni che può provvedere all'imballaggio e alla spedizione della vostra merce alle condizioni DAP o DDP-magazzino dell'acquirente, nel pieno rispetto di tutte le disposizioni legislative e normative vigenti sul mercato russo.

La nostra azienda può contare sui propri specialisti qualificati che si prendono carico dei lavori di montaggio e di avviamento dei macchinari consegnati, prestano servizi di manutenzione delle pompe a tenuta stagna sia nel periodo di garanzia sia in quello post-garanzia, provvedendo alla formazione del personale del cliente e offrono i relativi servizi di consulenza.

Breve descrizione delle pompe a tenuta stagna

Le pompe a tenuta stagna sono macchine ad alta forza centrifuga in grado operare in dure condizioni di esercizio continuo. A seconda del tipo del comando e della guarnizione dell’albero, che riduce l’effetto atmosferico, questi impianti di pompaggio si possono suddividere in due gruppi principali:

  • Pompe equipaggiate con giunto magnetico. In quanto tali pompe rappresentano una struttura a chiusura assolutamente ermetica, offrono una perfetta garanzia dalle fuoriuscite e, di conseguenza, sono sicure per l’ambiente, il che permette di usare queste macchine per il trasferimento di fluidi tossici ed esplosivi. Ciò mentre il giunto magnetico esclude la necessità di usare i componenti soggetti a rapida usura, fatto, questo, che permette di limitare i costi di installazione e di gestione dell’impianto.
  • Pompe equipaggiate con motore incorporato. Tali pompe sono strutture compatte senza saldature, in quanto la pompa e il motore rappresentano un gruppo unico. La girante e il rotore sono collocati sull’albero. Il liquido idraulico lubrifica i cuscinetti a strisciamento e i cuscinetti idrodinamici che si trovano nella cavità del rotore, il quale, a sua volta è guidato dai cuscinetti a strisciamento. Il flusso parziale evacua le perdite di calore del motore, mentre lo schermo e il corpo del motore sono componenti a chiusura ermetica e, perciò, garantiscono un basso livello di inquinamento acustico.

L’uso di un tipo concreto della pompa a tenuta stagna è determinato dalle esigenze e requisiti nei confronti dell’utilizzo della macchina che dipendono dalle condizioni di esercizio. In tal modo, occorre considerare i seguenti fattori:

  • Grado di ermeticità
  • Sicurezza di esercizio e grado di protezione antiesplosione
  • Semplicità della manutenzione
  • Temperatura del fluido durante il processo di pompaggio
  • Campo delle pressioni di esercizio
  • Indice di efficienza operativa
  • Superficie richiesta per l’installazione e semplicità di montaggio
  • Livello di rumore prodotto
  • Efficienza di esercizio

L’industria moderna presenta rigide esigenze nei confronti della sicurezza ecologica e tecnologica, il che implica l’introduzione e l’adozione di tecnologie a tenuta stagna all’atto della realizzazione di sistemi di pompaggio. Attualmente, le macchine con perfetta chiusura ermetica vengono utilizzate per il trasporto di sostanze radioattive, fluidi tossici e facilmente infiammabili senza rischio di perdite. Negli ultimi trent’anni si è ampliato sostanzialmente il campo di applicazione e il livello di sicurezza e di affidabilità, nonchè si è ridotto il costo di produzione delle pompe a tenuta stagna, il che fa sì che questi impianti vengano usati nei più svariati settori.

Oggigiorno le pompe con il motore integrato nel corpo hanno trovato una diffusione pratica molto più vasta rispetto a quelle equipaggiate con giunto magnetico. Tuttavia, la capacità di quelle ultime di operare con alte temperature e pressioni, nonchè con fluidi critici e pericolosi le rende molto richieste quasi in tutti i settori industriali. Ciò è dovuto al fatto che nella realizzazione delle pompe con giunto magnetico sono state adoperate particolari soluzioni ingegneristiche che hanno permesso di superare una serie di difetti più comuni delle pompe equipaggiate con il motore incorporato.

Particolarità costruttive delle pompe a tenuta stagna

La presenza nella pompa del giunto magnetico ha eliminato il problema di ordine strettamente meccanico, e cioè quello relativo alle perdite dell’albero per mezzo di montaggio di guarnizione statica all’interno della camera a tenuta stagna, al posto della guarnizione dinamica.

I sistemi con giunto magnetico sono dotati di motore elettrico standard che fa azionare l’albero con il giunto magnetico integrato. Il rotore interno si mette in moto sotto l’effetto del campo magnetico. Tra il polo nord e il polo sud si crea il campo magnetico che elimina il fenomeno di slittamento del giunto.

Nella maggioranza dei casi il magnete, che si trova all'interno della camera di lavoro, viene collegato all'albero, mentre l'altro magnete viene montato esternamente. Quest'ultimo è collegato al comando in modo tale da garantire durante il processo di rotazione la penetrazione – attraverso l’involucro della camera – delle forze magnetiche, facendo attivare il magnete interno. Il flusso magnetico si infiltra attraverso l’intercapedine e l’involucro a chiusura ermetica senza il contatto fisico con il rotore interno, mentre il rivestimento realizzato in materiale resistente alla corrosione garantisce l’assenza di fuoriuscite nel sistema di pompaggio.

Uno dei componenti principali di questo tipo di pompa è il bicchiere di contenimento (solido e resistente al calore) che possiede, altresì, un alto grado di resistenza al liquido idraulico e determina il livello massimo della temperatura dell’ambiente e della pressione interna. Il materiale, onde viene realizzato il bicchiere, dipende molto dal campo di applicazione della pompa (materiali polimeri, ceramica o metallo).

Affinchè una pompa a tenuta stagna possa operare regolarmente e senza interruzioni, bisogna garantire l’efficace funzionamento del sistema di raffreddamento e lubrificazione, particolarmente nelle macchine dotate di bicchiere di contenimento prodotto in metallo. Gli impianti di pompaggio equipaggiati con giunto meccanico rappresentano strutture, l’uso delle quali presuppone il rigido rispetto delle norme e condizioni di esercizio, di montaggio, della cultura di produzione, nonchè, in alcuni casi, l’utilizzo di sistemi complessi di protezione e blocco.

L’alto costo delle pompe – a condizione che vengano usate correttamente – si giustifica da solo, e il capitale investito nell’acquisto delle macchine ritorna in cinque anni.

Vantaggi delle pompe a tenuta stagna

Tra i maggiori vantaggi delle pompe a tenuta stagna si annovera la capacità di trattare sostanze pericolose e radioattive, gas, prodotti con alto livello di pressione dei vapori, nonchè fluidi con basso grado di viscosità.

Inoltre, i sistemi di pompaggio di questo tipo resistono alle condizioni di esercizio molto critiche (operano alle temperature da 160 fino a 600 °C e con l’indice di pressione fino a 150 MPa).

Queste macchine presentano una buona sottrazione di calore, l’assenza di carichi assiali e una facile movimentazione. Le pompe a tenuta stagna non causano fughe o perdite, non hanno componenti di rapida usura e si distinguono per il funzionamento regolare ed affidabile. Non solo, ma questo tipo di pompe resiste alla corsa a secco e mostra basse perdite di calore.

Campi di applicazione delle pompe a tenuta stagna

Grazie alla loro capacità di trattare fluidi critici e pericolosi le pompe a tenuta stagna trovano ampio impiego nell’industria della trasformazione e, più precisamente, nel settore dell’energia solare, nella fotoindustria, nella produzione chimica, nel trattamento di superfici di vari tipi, nella produzione di circuiti stampati, nonchè nella filtrazione di acque di scarico.

Le pompe a tenuta stagna dotate di comando magnetico trovano vasto impiego nella produzione petrolchimica dove hanno dimostrato la loro eccezionale affidabilità ed insostituibilità. Attualmente, gli esperti ritengono che nel futuro le pompe equipaggiate con giunto magnetico saranno usate, ancora più ampiamente, in tutte le attività legate all’estrazione e lavorazione di idrocarburi ad alta temperatura e pressione.

Diventando il vostro distributore ufficiale di pompe a tenuta stagna, l’azienda OOO «Intech GmbH» (ООО «Интех ГмбХ») individuerà gli acquirenti dei vostri prodotti sul mercato russo e svolgerà con i clienti le trattative tecnico-commerciali al fine di stipulare i contratti per la fornitura dei vostri macchinari.

Nel caso dello svolgimento di gare di appalto l’azienda raccoglie elabora tutti i documenti necessari per la partecipazione, stipula i contratti per la fornitura dei vostri macchinari provvede alla registrazione del contratto di fornitura e allo sdoganamento delle pompe a tenuta stagna, registra presso le banche russe la documentazione prevista dal controllo valutario e necessario per poter effettuare i pagamenti in valuta estera.

All'occorrenza la nostra azienda è disposta a sviluppare anche i progetti per integrare il vostro macchinario con gli impianti già esistenti o con quelli in fase di realizzazione.

Siamo sicuri che la nostra azienda OOO «Intech GmbH» (ООО «Интех ГмбХ») potrà diventare il vostro partner e il vostro distributore in Russia affidabile, valido e qualificato. Siamo sempre aperti alla collaborazione: continuiamo a crescere insieme!